Revolutionrock.it

ULTIME NEWS

Mar 16 Luglio, 2024 - 12:07

SEQUOIE MUSIC PARK la più importante rassegna estiva dell’Emilia Romagna

Sequoie Music Park, la più importante rassegna musicale dell’Emilia Romagna giunta alla sua quarta edizione, torna dal 13 giugno al 22 luglio 2024 all’interno del Parco delle Caserme Rosse di Bologna. Nel 2024 Sequoie Music Park, oltre a confermarsi un punto saldo del palinsesto eventi di Bologna Estate dove si prevedono 80.000 presenze certificate SIAE, punta ad emergere nel panorama nazionale andando ad offrire una programmazione artistica a 360 gradi, proponendo eventi multigenerazionali abbracciando età e gusti diversi in un’ottica sempre più eco-sostenibile.Continuando la collaborazione con il Circolo Arci Caserme Rosse e il Centro Socio-Riabilitativo Residenziale Selleri-Battaglia, il Sequoie Music Park sceglie anche quest’anno il Parco delle Caserme Rosse, in un’arena di 6500 mq, cercando di valorizzare una zona non centrale della città di Bologna, con l’obiettivo di riempire spazi che altrimenti sarebbero a rischio abbandono e degrado.Sequoie Music Park fa parte di Bologna Estate 2024, il cartellone di attività promosso e coordinato da Comune e Città metropolitana di Bologna – Territorio turistico Bologna-Modena.

GLI ARTISTI

Una lineup dal forte sapore internazionale (con qualche ottima eccezione nazionale come Fulminacci, il duo Salmo/Noyz Narcos in doppia data, Mahmood e Elio e Le Storie Tese), intrisa di Rock e di Pop in tutte le loro sfumature: dai granitici Mogwai a Cat Power che canterà Bob Dylan, dal batterista dei Pink Floyd Nick Mason al punk svedese dei The Hives, dal songwriting di Glen Hansard a quello di James Arthur, dal grande ritorno delle boy-band come Take That e Blue, alla party band mondiale per eccellenza dei Kool & The Gang.Non mancherà inoltre la comicità con il trio Cevoli, Pizzocchi, Giacobazzi in scena nella giornata del 19 giugno.

SEQUOIE MUSIC PARK: LIBERTÀ DI ESPRESSIONE, AUTENTICITÀ E PASSIONE 

Sequoie Music Park intende affermare il suo impegno a voler offrire un ambiente autentico che incentivi il pubblico a essere se stesso, dove le diversità vengono incoraggiate e non osteggiate, dove la virtualità lascia spazio alla realtà. In un’epoca in cui i festival sembrano essere diventati red carpet per influencer, la rassegna Sequoie Music Park si schiera dalla parte della genuinità: il live deve tornare alla sua originaria vocazione, un evento unico e irripetibile dove quello che conta veramente è quella sensazione magica di connessione tra il pubblico e gli artisti.Sequoie Music Park mira a creare un luogo di aggregazione in cui gli spettatori della rassegna siano liberi di esprimere se stessi senza il peso delle aspettative, spingendo le persone ad abbandonare il telefono per scoprire che al di là dello schermo esiste una vera e propria comunità di spettatori che invece di condividere una storia, condivide un’esperienza.

 LE RINNOVATE COLLABORAZIONI CON LAVOROPIU’ E TEATRO EUROPAUDITORIUM

“Lavoropiù è orgogliosa di sostenere Sequoie Music Park per il quarto anno consecutivo. È stato un piacere assistere all’evoluzione di questo format assolutamente vincente. Grazie alla sua natura crossover, Sequoie Music Park è diventato un evento intergenerazionale che ha acquisito rilevanza stagione dopo stagione. Al Parco delle Caserme Rosse si vive un’esperienza ibrida, in cui si mescolano pubblici, sound, spettacolo, intrattenimento e street food. Inoltre, ci sono valori che condividiamo e che vogliamo amplificare: in primis, la sostenibilità ambientale e la qualità del lavoro. Come HR Partner, il nostro ruolo è soprattutto quello di garantire dignità al lavoro e promuovere la cultura della salute e sicurezza, in particolar modo in un settore come quello dello spettacolo, caratterizzato da sfide particolarmente complesse”. (Barbara Martelli – Marketing & Sponsorship Manager, Lavoropiù)”Per il terzo anno consecutivo, il Teatro EuropAuditorium rinnova la sua collaborazione con la rassegna estiva Sequoie Music Park, rassegna musicale e teatrale che negli anni è diventato un punto di riferimento non solo per la città di Bologna ma per l’intera Regione, con nomi di spicco del panorama artistico. Dopo la conclusione della ricca Stagione teatrale 23-24, con oltre 110.000 spettatori, il TEA si prepara per l’estate, portando tre spettacoli sotto le stelle nell’arena del Sequoie. Il 19 giugno, il trio comico Cevoli, Pizzocchi e Giacobazzi aprirà la serie di eventi, seguito il 29 giugno dal concerto di Elio e Le Storie Tese. Infine, il 22 luglio, tra i nomi di spicco della scena musicale, saliranno sul palco i leggendari Kool & The Gang, nell’unica data italiana del loro tour europeo. Band storica formatasi nella metà degli anni 60, diventata una vera e propria leggenda dell’industria discografica, dal funk alla disco music, al pop,  che abbraccia diverse generazioni. Grazie a canzoni iconiche come Celebration, Cherish, Jungle Boogie, Summer Madness e Open Sesame, hanno ottenuto due Grammy Award, sette American Music Award e celebrano quest’anno i loro 60 anni di carriera. Con questa rinnovata collaborazione con il Sequoie Festival, il Teatro EuropAuditorium continua la sua attività artistica in uno spazio all’aperto, contribuendo al cartellone di Bologna Estate 2024″. (Filippo Vernassa – Dir. Artistico Teatro EuropAuditorium) .

UNA RASSEGNA CARBON FREE

Per questo 2024 Sequoie Music Park è poi lieta di annunciare l’innovativa collaborazione con Ollum, un’azienda tutta italiana specializzata in consulenza sulla sostenibilità aziendale. Ollum, rinomata per la competenza nel calcolo della carbon footprint e nello sviluppo di piani di sostenibilità su misura, sarà un partner fondamentale per garantire che Sequoie Music Park riduca al minimo la sua impronta ecologica e promuova pratiche eco-sostenibili in tutte le fasi dell’organizzazione dell’evento.Sequoie Music Park si impegna ulteriormente a ridurre l’impatto ambientale: essere 100% plastic free e 90% raccolta differenziata.- 100% Plastic Free. ossia adottare  una politica rigorosa riguardo l’utilizzo della plastica, impegnandosi a eliminare completamente l’uso di plastica monouso durante l’evento. Saranno implementate alternative eco-sostenibili per tutte le esigenze di imballaggio, consumo alimentare e promozionali, contribuendo così alla riduzione dei rifiuti plastici e alla protezione degli ecosistemi marini e terrestri.- 90% Raccolta Differenziata Certificata. Impegnarsi garantendo che almeno il 90% dei rifiuti generati durante l’evento sia raccolto e smaltito in modo differenziato, seguendo le migliori pratiche di gestione dei rifiuti e collaborando con fornitori e partner per garantire una corretta separazione dei materiali riciclabili e compostabili. Questo impegno sarà supportato da una certificazione ufficiale che attesti il rispetto degli standard di raccolta differenziata. 

IL MERCATO DEGLI ULIVI

Il Mercato degli Ulivi è un luogo di incontro e ritrovo nel contesto di Sequoie Music Park, è lo spazio ad ingresso libero aperto tutte le sere che ospita 6 food truck, un pub, un cocktail bar, musica, arte e sport. L’area sarà finemente allestita con 35 alberi di ulivo illuminati, le installazioni dell’artista bolognese Michele Liparesi e un ampio spazio ristoro con maxi tavoli e sedie. Il palco quest’anno ospiterà dj veterani ed emergenti della scena bolognese, musica live, spettacoli e staff di eventi musicali itineranti. Un maxi schermo permetterà la visione condivisa delle partite degli europei di calcio e alcune partite della serie A di basket.L’attenta ricerca della materia prima, la qualità dei prodotti e la voglia di creare una speciale sinergia sono stati i fattori determinanti nella selezione dei locali che si occuperanno del food&beverage di questa edizione del Mercato degli Ulivi. La proposta food spazia dalla cucina americana autentica di Jack Burger (il nuovo progetto di ghost kitchen del ristoratore bolognese Giacomo Ragonesi, proprietario di Salsamenteria e Buca San Francesco) alle cucine regionali di Abruzzo e Lazio con i truck Orsetto d’Abruzzo e Li Mortacci che delizieranno anche i palati più difficili con arrosticini, salsiccia, carbonara, panini con la porchetta e proposte veg. Non è la solita poke: Sowl Bowl stupirà il pubblico con una gamma di prodotti healthy e dal gusto eccezionale, la qualità del pesce fresco e di tutti gli ingredienti per comporre le sue bowl sia dolci che salate la farà da padrona. Ultimi, ma non per importanza, i campioni regionali dell’Emilia Romagna per la guida street food 2024 del Gambero Rosso: Indegno Crescentine 2.0. Un prodotto irresistibile preparato in svariate versioni per incontrare il gusto di tutti. A chiudere il cerchio pensa Un Mondo di Dolci, lo street food è per loro una tradizione di famiglia e girano l’Italia con le loro crêpes, gli stecchi waffle da ricoprire di cioccolata al momento, la frutta secca pralinata e tante, tantissime caramelle.

  • PROGRAMMA SEQUOIE MUSIC PARK

19/06 – CEVOLI PIZZOCCHI GIACOBAZZI

25/06 – THE HIVES W/ THE INTERRUPTERS and SCOWL

27/06 – GLEN HANSARD

29/06 – ELIO E LE STORIE TESE

02/07 – JAMES ARTHUR

03/07 – SALMO e NOYZ NARCOS

04/07 – SALMO e NOYZ NARCOS

06/07 – CAT POWER SINGS DYLAN (The 1966 Royal Albert Hall Concert)

11/07 – TAKE THAT

13/07 – TEENAGE DREAM

15/07 – MOGWAI

16/07 – BLUE

18/07 – FULMINACCI

19/07 – MAHMOOD

20/07 – NICK MASON

22/07 – KOOL & THE GANG

—–

13/06 – KID JUGI – WILLIE PEYOTE – 18K – FUERA – M.E.R.L.O.T – ELASI @ OLTRE FESTIVAL

14/06 – MASSIMO PERICOLO – EX OTAGO – EUGENIO IN VIA DI GIOIA – ANGELICA – MILANOSPORT – RRARI DAL TACCO djset @ OLTRE FESTIVAL

About Author

Torna in alto