Revolutionrock.it

ULTIME NEWS

Mar 25 Giugno, 2024 - 23:06

Non solo “preserbacini”: in diretta dal Teatro Ariston di Sanremo, la prima serata della 74° edizione del Festival 

Sanremo brulica di felicità, sommosse di cuori palpitano nell’attesa di qualche artista, che sfugge rincorrendo tra le strade, la fama di Sanremo. Iniziative, interviste, l’emozione dei fan che esplode. Ad affiancare Amadeus durante la prima serata è Marco Mengoni, in qualità di co-conduttore e super ospite, vincitore di Sanremo 2023.

Il palco dell’Ariston, come tutti gli anni, è l’occasione perfetta per trascinare all’attenzione del pubblico, temi legati alla sensibilizzazione delle fragilità. Quest’ultime, sempre più in crescita. Si innalza l’amore e la magia che rinasce, ogni anno, per la prima volta con Sanremo

Teatro Ariston di Sanremo 2024

Alle 20.44 inizia la serata, termina circa alle 02.15. Ad attendere il collegamento, dall’alto della sua comicità c’è Fiorello, con il suo “entourage” scoppiettante e la showgirl co-conduttrice Alessia Marcuzzi. In vista della notizia scandalo, risultata fake dopo le accurate analisi, Fiorello ironizza e afferma: 

Sono arrivati all’Ariston i cani poliziotto e quando ci hanno spiegato che era per un allarme bomba abbiamo tirato tutti un sospiro di sollievo…

Gli artisti hanno emanato onde d’amore, vicinanza e grinta. Prima cantante ad aprire la kermesse: Clara con Diamanti Grezzi, segue Sangiovanni con Finiscimi e Fiorella Mannoia con Mariposa. 

L’ospite a sorpresa, nella prima serata della 74° edizione del Festival di Sanremo è Zlatan Ibrahimovic. Scende le scale distribuendo agli spettatori figurine che rappresentano il suo volto. L’esordio nel 2021 sul palco dell’Ariston, ha visto milioni di ascoltatori in fermento per lui, facendo sì che non mancasse la sua presenza anche per l’ultima edizione condotta da Amadeus

Zlatan Ibrahimovic al Festival di Sanremo 2024

Debuttano a Sanremo, La Sad con Autodistruttivo. La canzone affronta le difficoltà della vita, ma soprattutto di come sia essenziale battersi per superarle al fine di sentirsi vivi, anche nel momento in cui si rischia solo di ferirsi e di farsi esclusivamente del male.   

Durante la serata d’apertura della kermesse musicale italiana, il ricordo di Giovanbattista Cutolo. Musicista ucciso a Napoli dopo una lite, la madre sale sul palco e fa commuovere tutti durante il monologo dedicato al giovane figlio artista. 

BigMama, presenta il brano La rabbia non ti basta. Emana un messaggio ben chiaro, sulle note d’orrore del body shaming. La trama parla della trasformazione interiore dopo il superamento di un passato di crisi: 

Voglio vivere questa esperienza nel migliore dei modi, anche perché ammetto che mi piace essere guardata. E non permetterò allo stress di rovinarmi tutto (ride). Spero in un podio composto da sole donne: ce lo meritiamo.

BigMama durante l’esibizione

Il fiocco dei Ricchi e Poveri non passa di certo inosservato, cantano Ma non per tutta la vita. Gazzelle dopo aver intonato il suo brano Tutto qui, ha intenerito tutti con il saluto diretto alla propria mamma. L’esibizione che ha fatto senza dubbio ballare, è quella di Dargen d’Amico con la sua canzone Onda Alta, forte e chiaro è stato il suo appello: 

Dedico questa canzone alla mia nipotina Marta che è a Malta a studiare. Ma non tutti sono così fortunati nel Mediterraneo: ci sono bambini sotto le bombe, senza acqua senza cibo. Il nostro silenzio è corresponsabilità: la storia e Dio non accettano scena muta. Cessate il fuoco.

In collegamento con la Costa SmeraldaTedua, ospite della serata. Lazza inaugura il Suzuki Stage in Piazza Colombo, ed anche lì il fermento del pubblico non manca affatto.

Visti gli scandali dell’edizione scorsa, Mengoni co-conduttore e super ospite musicale, non perde occasione per proteggere l’idea di poter baciarsi liberamente e senza pregiudizi, distribuendo “preser-bacini”, afferma: «Vi potete baciare senza fare scandalo».

Il co-conduttore Marco Mengoni distribuisce “preserbacini”

Durante la prima serata di Sanremo 2024, gli artisti sono stati votati dalla giuria della sala stampa e quasi al termine della primissima serata della 74° edizione, conduttore e co-conduttore Marco Mengoni svelano i 5 artisti votati

Loredana Bertè con Pazza
Angelina Mango con La noia
Annalisa con Sinceramente
Diodato con Ti muovi
Mahmood con Tuta gold

Il collegamento con l’Aristonello subito dopo la chiusura del festival, fremeva d’inizio. Fiorello ed il suo “entourage” crea il sentiment adatto a far completamente dimenticare che fossero solo quasi le tre di notte. La prima serata del Festival della Canzone Italiana 2024, chiude in bellezza con il riassunto di stupore ed emozioni. Il connubio d’amore per il Festival di Sanremo, ha intonato le note di quella che è stata solo la prima sera di questa 74° edizione

About Author

Torna in alto