Revolutionrock.it

ULTIME NEWS

Lun 20 Maggio, 2024 - 0:05

Avril Lavigne in data agli I-Days Milano Coca-Cola 2024!

I-Days Milano Coca-Cola 2024! Annunciata la pop punk canadese Avril Lavigne all’Ippodromo Snai, insieme ai Sum 41 nella giornata di martedì 9 luglio 2024Avril Ramona Lavigne – nata sotto il segno della Bilancia – che ha ottenuto riconoscimenti da star a livello mondiale, farà da palcoscenico all’estate Milanese con il suo similar punk misto a universi adolescenziali problematici.

Un concerto sì ma anche un vero e proprio viaggio attraverso 20 anni di musica, da hit come “Complicated”, e I’m With Youinserite nel suo disco di debutto “Let Go” che ha elevato la sua carriera dal 2002 verso l’Olimpo della fama – e ancora – “My Happy Ending” singolo parte dell’album del 2004 “The Best Damn Thing” esordio da primo posto della classifica album sia negli Stati Uniti che nel Regno Unito.

Avril Lavigne – ‘THE GREATEST HITS’ TOUR 2024

“What The Hell”“Here’s to Never Growing Up”Girlfriendquest’ultimo è il brano che ha raggiunto la prima posizione della classifica Billboard dei singoli, in aggiunta a “The Best Damn Thing” terzo album dell’artista. La cantante ha catturato durante il suo ventennio di carriera sempre nuovi appassionati, tornerà in Italia il 9 Luglio a Milano, sul palco dell’Ippodromo Snai.

“Chi è davvero Avril Lavigne?”

Trasferita a Napanee quando ancora bambina, inizia a frequentare la scuola del quartiere dove subisce bullismo da parte dei compagni, a causa della profonda religiosità della sua famiglia, d’altronde la dedizione per la musica e per il mondo dello spettacolo nasce proprio frequentando la chiesa Evangel Temple. 

Plasma il suo talento quando i genitori le regalano la prima chitarra, lí iniziò quello che sarebbe stato il lungo cammino già percorso da molte altre celebrità prima di lei. Con questo strumento comincia a imparare da autodidatta suonando le note di “Fly Away” di Lenny Kravitz e scopre le sue potenzialità scrivendo testi, il primo brano completo è “Can’t Stop Thinking About You” in cui racconta una storia d’amore finita male. 

Avril Lavigne in un’intervista del 2002, a Kiss FM (Radio), intona le note della sua prima canzone scritta

Da sempre attratta dal mondo dello spettacolo, la cantante canadese entra a fare parte della compagnia Lennox Community Theatre grazie alla quale si esibisce per la prima volta su un palco, dove a notarla sarà il direttore Tom Picotte. Nel 1999 Avril Lavigne vince un concorso radiofonico, prende parte a manifestazioni musicali, festival e eventi promozionali di artisti locali. In una di queste occasioni, la talent scout Cliff Fabri nota del talento in Avril Lavigne: la ragazza ha una bella voce sì ma il suo look non è abbastanza avvincente da emergere, inoltre cantava canzoni principalmente country… un genere che non può spopolare a tutti gli effetti fuori dagli Stati Uniti!

Penserà la talent scout Cliff Fabri a rivoluzionare da capo a fondo Avril Lavigne, organizzò per lei numerose esibizioni nell’area di Kingston e Napanee, mise fine a quello stile un po’ da Sarah McLachlan, meglio lo stile musicale punk-rock dei Blink 182 e un vestiario più aggressive e dark. A New York, un altro talent scout Ken Krongard, dell’etichetta discografica Artista Records, rimase folgorato dalle doti della ragazza e ancor prima di iniziare veramente la sua carriera da cantante, Avril Lavigne era già milionaria, poiché Ken Krongard le propose immediatamente un contratto da 1,4 milioni di dollari. 

New York 2022, Avril Lavigne vent’anni dopo l’uscita del primo album “Let Go”

Biografia da star mondiale

L’investimento sull’artista è stato così totale da invadere le classifiche di tutto il mondo. Songwriters e professionisti del settore come Lauren Christy – Graham Edwards e Scott Spoc hanno curato l’artista in ogni suo dettaglio, dai brani allo stile punk, la Nettwerk Management ha curato la sua immagine, mentre gli arrangiamenti musicali erano a cura di Curt Frasca e Sabelle Breer. Dietro quel personaggio creato su misura per Avril Lavigne, forse c’è molto meno rebel di quel che si immagini, motivo per cui i “veri punk” preferiscono spegnere la radio al solo sentire le note e le parole delle sue canzoni…

L’esordio delle sue vittorie musicali corrisponde all’uscita del primo singolo “Complicated”, brano che ha contrassegnato l’inizio della sua carriera nel 2002 mantenendo il suo primato negli anni. Seguono successi come “Sk8er Boy e la ballata “I’m With You”, uno più commoventi, penetranti e forti brani d’amore che siano mai stati scritti negli anni 2000, contenuti nel primo album “Let Go”, pubblicato nel 2002. 

Il primo album di Avril Lavigne “Let Go”

Iniziano così i suoi tour mondiali, premi, interviste e partecipazioni a vari show, conosce il cantante dei Sum 41 (al quale si legherà in matrimonio nel 2006 in Florida).Nel 2004 esce il suo nuovo singolo Don’t Tell Me” preceduto dalla pubblicazione del secondo album “Under My Skin” e nel frattempo arriva per la cantante canadese anche il debutto nel mondo della cinematografia, doppia il personaggio di Heather nel cartone animato digitale “La gang del bosco” (2006) e recita accanto a Bruce Willis in Fast Food Nation (2006). 

L’uscita del suo terzo album “The Best Damn Thing” (2007) viene preceduta dal singolo “Girlfriend” e nello stesso anno partecipa al film The Flock (2007) con Richard Gere. La sua fama è così radicata che la Marvel crea un fumetto in cui Avril è l’amica immaginaria della protagonista! Nel gennaio 2010, mentre lavora alle nuove canzoni per il suo prossimo album, Avril Lavigne collabora con la Disney per scrivere il brano “Alice”, colonna sonora del film “Alice in Wonderland” di Tim Burton.

Agli American Music Awards annunciò l’uscita del quarto album: “Goodbye Lullaby” affermando la sua fama mondiale nel panorama della musica, ma non solo, nel 2011 apre con orgoglio la sua prima fondazione umanitaria, “The Avril Lavigne Foundation”, dedicata a sostenere bambini e ragazzi affetti da disabilità o gravi malattie: «Aver dato vita alla fondazione mi fa sentire bene. Sono certa che se Dio ti ha dato tanto devi pensare a chi è stato meno fortunato di te» , afferma l’artista.

Il panorama Italiano non manca di certo! Il 19 febbraio 2011, Avril Lavigne è stata ospite nell’ultima serata del Festival di Sanremo 2011, durante la quale si è esibita con il brano “What the Hell”

Festival di Sanremo 2011 – Gianni Morandi, Avril Lavigne e i fiori di Sanremo

“Avril Lavigne” è il quinto album della cantautrice, pubblicato nel 2013 dalla Epic Records. Il sesto album “Head Above Water” è uscito il 15 febbraio 2019, sotto la BMG Rights Management, mentre “Love Sux” è il settimo ed ultimo album della rock star, registrato nel suo studio e pubblicato il 25 febbraio 2022.

Il prossimo Luglio in Italia

La carriera musicale di Avril Lavigne ha designato vette da fama mondiale nel panorama artistico, ricevuto più di 430 candidature e vinto oltre 220 premi: America Music Awards – Vincitrice del ASCAP Film and Television Music Awards – Billboard Japan Music Awards – BMI Awards – Brasil Music Awards – Bravo Otto ed altri innumerevoli premi del panorama musicale e non. Star dell’Hollywood Walk of Fame dal 2022, ma il 09 luglio l’artista tornerà in Italia e per la prima volta sul palco degli I-Days Milano Coca-Cola 2024! Il 09 luglio 2024 all’Ippodromo Snai di Milano. Frecciarossa è il treno ufficiale del festival italiano della musica indipendente. Con l’offerta speciale Eventi dedicata ai fan, potrai raggiungere il concerto e tornare a casa con Le Frecce e con sconti molto alti rispetto al biglietto base! 

“Europe and UK I’m back this summer!!!

Touring with my friends […] is gonna be a fkn blast.

I can’t wait to get back on the road with you all”

Avril Lavigne Instagram post

EVENTO: I-Days Milano Coca-Cola 2024!
LOCATION: Ippodromo Snai di Milano
DATE: 09 luglio 2024

About Author

Torna in alto